The Family Medical Herbalist - Alimentazione
The Family Medical Herbalist - Holistic medical herbalism, mycotherapy and immunonutrition

Micoterapia: 
Alimentazione olistica secondo la MTC (Medicina tradizionale Cinese)

La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) si basa sulla filosofia del taoismo, l'equilibrio tra Yin e Yang e include rimedi naturali, tra cui la dietetica e la terapia con i funghi medicinali, dei quali circa trecento specie sono state elencate all’interno degli erbari millenari (ulteriori tecniche della MTC includono l'agopuntura, il massaggio Tuina e le ginnastiche Qi Kung e Tai Chi). Riassumiamo qui i principi più importanti nell'ambito della dietetica e della micoterapia. Olismo significa connessione e armonia fra tutte le parti dell'esistenza. 

shen, qi,  jing, TCMSecondo la MTC l'organismo umano è costituito da Jing, Qi e Shen: i primi due fattori sono innati e non dipendono solo da noi e riguardano l’aspetto esoterico e mistico dell'energia fisica, mentre il terzo fattore dipende dal nostro stile di vita che influenza il cuore, la psiche e la mente spirituale.

In generale, i cinesi hanno un pensiero semplificato tradizionale, mentre gli Occidentali tendono ad avere una medicina basata esclusivamente sulla sperimentazione analitica. 

Jing - L'energia innata, custodita nel meridiano del rene che include i reni, le ghiandole surrenali e l'apparato genito-urinario, il quale sta alla base di ogni funzione metabolica, ciò che costituisce dalla nascita la fiamma che deve essere conservata durante il corso di tutta la vita per non disperderla inutilmente. L'alimentazione e uno stile di vita sano contribuiscono a preservare il Jing.

Qi - L'energia Qi può essere incrementata, respirando e nutrendosi saggiamente. Gli organi che contengono il Qi dalla nascita sono la milza e gli organi viscerrali. Il Qi alimenta il sangue e i liquidi organici. 

Shen - L’energia sottile ed eterea, lo spirito e l’attività mentale della psiche e delle emozioni, le quali sono collegate al funzionamento del cuore. L’energia Shen può essere alimentata attraverso il cibo e uno stile di vita sano.

Yin e Yang influenzano i moti delle Stagioni, dei cinque elementi di FuocoTerraMetalloAcqua e Legno, dei cinque Colori, dei cinque Sapori e della loro Nautra (maggiori dettagli sono discussi nel video).

Nella MTC lo stato di salute è dato dall'omeostasi tra ciò che è innato e acquisito e tra i meccanismi fisiologici che regolano l’alimentazione, la respirazione e l’emotività. Le cause di malattia possono, quindi essere sia esterne come quelle ambientali, sia interne come quelle dovute a cause emozionali e alimentari.

Per la salute bisogna acquisire il Qi, respirare a pieni polmoni aria pulita, mangiare cibi di qualità (locali e raccolti al momento giusto) e fare movimento fisico. La salute si perde se le emozioni e i fluidi non circolano correttamente. L'energia Qi si muove sempre, e gli organi influiscono sulla circolazione dell'energia Qi. Il fegato (associato al colore verde), ad esempio, muove il Qi in tutte le direzioni, in particolare verso l'alto. L'energia estratta dal canale digerente forma parte dell'energia difensiva, in altre parole ciò che nutre le difese del sistema immunitario.

Il Sangue umidifica e nutre il corpo, essendo generato dal Polmone e dalla Milza, organi che raccolgono l'energia respiratoria e alimentare che va al Cuore e, insieme al Rene, forma e rinnova il SangueQi e Sangue sono interdipendenti, perché il Qi rigenera e muove il Sangue. Il Sangue influisce sulla psiche, lo Shen. E se non c'è sangue, lo Shen se ne va. La circolazione di Qi e sangue avviene, dunque, attraverso l'alimentazione, la respirazione, l'equilibrio emotivo. 

I cibi sono suddivisi per sapore, natura e tendenza per i meridiani destinatari riferiti agli organi del corpo. Il Sapore nutre gli Organi, ma non deve essere né eccessivo né carente. 

Cinque sapori: piccante,  dolce (Yang), acido, amaro, salato (Yin). Ogni sapore è riferito a un elemento, a un organo, a una zona viscerale, a un colore oppure a un aspetto psichico connesso.

You need Flash Player in order to view this.
I cibi nella Medicina Tradizionale Cinese
intervento di Renato Crepaldi al convegno Alimentazione e Psiche (Milano, Novembre 2012)*Tra gli argomenti:La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) è un sistema dia...

La Natura dei cibi può essere: fredda, fresca, neutra, tiepida, calda. 

  • In MTC si cerca di utilizzare cibi neutri e tiepidi.
  • Qui sotto vogliamo portare esempi delle caratteristiche del riso e dei funghi medicinali: 
  • Il riso, ad esempio, è di Sapore dolce e per Natura neutro ed è perciò un cereale che nutre molti Organi. Si sottintende l'impiego di riso integrale biologico tradizionale.

Auricularia (Auricularia juadeae L.) 
  • L'Auricularia è un fungo anche chiamato Orecchio di Giuda che stimola la circolazione sanguigna ed è utile nei programmi per la prevenzione della trombosi e l’insufficienza venosa.
  • Sapore: Dolce; Natura: Neutro; Meridiani riferiti a Organi: Stomaco, Milza, Intestino crasso, Polmone. 
  • Controindicazioni: predisposizione alla diarrea frequente, per chi intende concepire un figlio, in gravidanza e durante l’allattamento, allergia ai funghi.

Cordyceps (Cordyceps sinensis L.)
  • Il Cordyceps, ceppo di fungho tibetano che cresce in simbiosi con la larva di un lepidottoro, aumenta la resistenza fisica e mentale ad ogni fattore stressogeno, inclusi quelli ambientali.
  • Sapore: Pungente; Natura: Riscaldante, Meridiani riferiti agli Organi di Rene e Polmone.
  • Controindicazioni:allergia ai funghi, evitare l'uso prolungato nei casi dì'ipertensione.

Coriolus (Trametes versicolor L.)
  • Il Coriolus, chiamato anche Coda di Tacchino per la sua forma e bandeggiatura di colori, è il più antimicrobico e particolamnte studiato per la forte attività antivirale e contro i tumori, la cui crescita è stimolata dagli ormoni.
  • Sapore: Insipido; Natura: tiepido; Meridiani riferiti a Organi di Cuore, Polmone e Milza.
  • Controindicazioni: allergia ai funghi.

Hericium (Hericium erinaceus L.)
  • L'Hericium, comunemente anche chiamato Criniera di Leone, è cicatrizzante, prebiotico intestinale, utile in caso di dispepsie, acidità gastriche, infiammazioni intestinali e per sostenere la salute cerebrale e nervina in generale. 
  • Sapore: Dolce; Natura: Neutro; Meridiani riferiti a Organi: Stomaco, Milza, Intestino crasso.
  • Controindicazioni: Allergia ai funghi.

Maitake (Grifola fondosa L.)
  • Il Maitake, detto anche il Fungo Danzante, riequilibra il metabolismo degli zuccheri e dei lipidi ematici e ridurre l’adipe attorno al girovita. contiene vitamina D, unica fonte per la dieta vegana e la maggiore fonte per i vegetariani. 
  • Sapore: Insipido; Natura: Neutro; Meridiani riferiti a Organi di Polmone e Rene. 
  • Controindicazioni: allergia ai funghi.

Polyporus (Polyporus umbellatus L.)
  • Il Polyporus è ad azione drenante dei ristagni di fluidi corporei, scioglie gli edemi, migliora la circolazione dell’intero sistema linfatico e migliora la salute della pelle e del cuoio capelluto. 
  • Sapore: Dolce; Natura: leggermente fresco tendente al neutro; Meridiani ridferiti a Organi: Milza, Reni e Vescica.
  • Controindicazioni: allergia ai funghi (a differenza dei farmaci diuretici non provoca perdita di potassio, essendo mineralizzante)

Reishi (Ganoderma lucidum L.)
  • Il Reishi è indicato in caso di stanchezza, astenia, confusione mentale, palpitazioni, stress, asma, allergia. 
  • Sapore: Amaro; Natura: Rinfrescante; Meridiani di riferimento a Organi: Cuore, Milza, Stomaco, Fegato e Polmone. 
  • Controindicazioni: allergia ai funghi.

Shiitake (Lentinula edodes L.)
  • In Asia era considerato il re dei funghi dall’antichità ad oggi. In Giappone, il suo principio attivo, il lentinano, è impiegato come farmaco contro i tumori gastrici e per migliorare il sistema immunitario. Il suo contenuto di vitamina D (disponibile prevalentemente nel pesce), costituisce un’alternativa importante per i vegetariani. Rinforza il Qi, utile in mancanza di appetito e di debolezza e per il rilascio frequente di liquidi, in caso di esplosione di eruzione cutanee nella forma di esantemi e per ridurre il colesterolo, aiuta ad eliminare l'acido urico in caso di gotta. 
  • Sapore: Dolce; Natura: Neutro; Meridiani riferiti a Organi: Milza e Stomaco.
  • Controindicazioni: in caso di freddo (ipotermia); allergia ai funghi.

Fonti:

  • Crepaldi, Renato, Novembre 2012. Convegno Alimentazione e Psiche, Milano. http://www.nonsoloanima.tv.
  • International Mycotherapy Institute (IMI), marzo 2006. I Convegno Immunonutrizionale con funghi della MTC, Verona.
  • Dott.ssa Sanzeni De Marco, Wilma, febbraio, 2012. Medicina Tradizionale Cinese, Lugano (pdf allegato).